France Poker Festival, un grande successo a Rozvadov

1 mese fa
Aggiornato il 04/03/2024 alle 16h29

Sono stati registrati ben 4.679 ingressi al King's Casino di Rozvadov durante il France Poker Festival, che si sta concludendo in Repubblica Ceca. Organizzato da EuroRounders, in collaborazione con Texapoker, il FPF è andato di bene in meglio.

"Nel 2021, il King's Resort decide di tentare di far ripartire un progetto che, in passato, aveva avuto qualche difficoltà ad emergere, afferma Antony Angeloni, CEO di EuroRounders. Il France Poker Festival entra a far parte dei brands proposti da EuroRounders. È la prima volta che sperimentiamo questo tipo di sinergia, con non pochi timori di sbagliare tra l’altro, ma sappiamo di poter contare sull’appoggio di Texapoker. E questo ci fa pensare che ci sono le basi per provare a costruire qualcosa di solido insieme."

Il buy-in per il Main Event è stato fissato a 300 euro e i giocatori si sono presentati in massa con montepremi di 520.000 euro nel marzo 2022, 608.580 euro nel luglio 2022 e 679.050 euro nel luglio 2023. Con un buy-in ridotto a 190 euro quest'anno, il 'FPF ha appena battuto ogni record nel marzo 2024 con 4.679 partecipanti e un montepremi di 733.433 euro.

"Ringraziamo in primis tutti i players che ci hanno raggiungo in questa e nelle precedenti edizioni, poi il King’s Resort e tutto il suo incredibile Staff, il team di Euro Rounders e TexApoker", aggiunge Antony Angeloni in un messaggio sui social network. "Queste cifre ci incoraggiano a continuare i nostri sforzi e le nostre collaborazioni su scala europea", conclude il CEO di Texapoker Apo Chantzis.

 

France Poker Festival, un grande successo a Rozvadov